Le onde del Mediterraneo si infrangono sulle placide coste di un’isola, la schiuma rapidamente si dissolve frizzante sulla sabbia tiepida incastonata di conchiglie. La brezza marina, insinuandosi verso il cuore dell’isola tra alberi di cedro e cipressi si fa strada, portando con se odori aromatici, boschivi, che parlano di silenzi, di verdi tappeti di muschio scaldati dai raggi di sole che filtrano tra i rami. Via via che risale verso le montagne, il vento svela i suoi segreti al cuore di chi sa ascoltare il suo antico canto misterioso che narra della storia d’amore tra Cielo e Mare da cui nacque Venere, antica divinità della bellezza sorta dalle acque dell’isola di Cipro.

Alexandre Cabale - Nascita di Venere (1863)

Alexandre Cabanel – Nascita di Venere (1863)

L’accordo Chypre in profumeria (il cui nome è ispirato all’isola di Cipro) dà vita alla omonima famiglia olfattiva.
Notoriamente complesso, articolato, questo filone olfattivo è costituito da elaborati accordi dai sentori intensamente profondi, boschivi, a volte austeri e spigolosi, altre volte voluttuosi e decadenti, altre ancora più raffinati o addirittura maliziosi, a seconda dell’interpretazione data dal maestro profumiere.
——————————————————————————————–

La base dell' accordo Chypre è costituita da note olfattive ben precise: bergamotto, patchouli, labdano e muschio di quercia.

La base dell’ accordo Chypre è costituita da note olfattive ben precise:
bergamotto, patchouli, labdano e muschio di quercia.

——————————————————————————————-

Il primo tentativo di profumo chypre dell’epoca moderna risale al 1909 con “Chypre de Paris“, lanciato senza troppo clamore dalla storica maison Guerlain, ma quella che viene considerata a tutt’oggi la fragranza che definisce a pieno titolo questa nobile famiglia olfattiva è l’omonimo “Chypre” di Francois Coty (1917).

Annuncio pubblicitario d'epoca - "Chypre de Coty"

Annuncio pubblicitario d’epoca – “Chypre de Coty”

Successivamente, nel 1919, uno Jacques Guerlain in stato di grazia, talmente ispirato da arricchire con il suo personalissimo tocco orientalista la formula di Francois Coty, impreziosendola di spezie sensuali e seducenti note fruttate di pesca, crea uno dei suoi più grandi capolavori: “Mitsouko“.

In seguito al successo di Mitsouko, la famiglia olfattiva “Chypre
si arricchisce di una moltitudine di sfumature, declinandosi in sottogeneri quali “chypre orientale” caratterizzato da pennellate speziate ed ambrate , “chypre fruttato” dalle connotazioni più raffinate a quelle più esotiche e spensierate e “chypre cuoiato“, che si distingue per i suoi sentori caldi, estremamente sensuali ed audaci.

——————————————————————————————-

Scopriamo ora insieme alcuni esempi di profumi appartenenti al filone chypre ed alle sue sottocategorie.

Cerchiamo di risolvere gli enigmi che si nascondono tra i mille contrasti e le tante stratificazioni di questo affascinante genere olfattivo, tra rivisitazioni di composizioni classiche ed opulente e fragranze contemporanee che creano un nuovo concetto di chypre e ne riorchestrano i componenti per decostruirlo ed infondere in esso nuova vita e quella scintilla che rende il profumo una vera e propria opera d’arte.

Satyr and nymphs - William-Adolphe Bouguereau (1873)

Satyr and nymphs – William-Adolphe Bouguereau (1873)

——————————————————————————————

WHIP – LE GALION

Un profumo senza tempo, l’eleganza senza ostentazione.
la sferzata iniziale degli agrumi frizzanti, zesty ed energetici
unita all’aromatica freschezza della lavanda e della resina di galbano costituisce il perfetto inizio per affrontare una giornata impegnativa,
nel cuore della fragranza i sentori aromatici si intensificano di sfumature aspre e vigorose con geranio e dragoncello e si accendono di raffinate note legnose che si sposano alla perfezione con la vellutata freschezza del muschio di quercia e con la rotondità del patchouli leggermente sfumato di spezie avvolto dal cuoio più seducente.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

——————————————————————————————

JOHANA – LES PARFUMS KEIKO MECHERI

Innocente e crepuscolare, questo poetico chypre floreale si apre sulle note verdi e seriche di galbano e crisantemo per poi tingersi di teneri e romantici soffi di glicine che aggiungono un tocco retrò a questa insolita composizione.
Il profumo polveroso ed argentato dell’iris viene scaldato dalla fava tonka e dalla cremosità del legno di sandalo, un sottile filo di incenso avvolge la composizione di
un alone spirituale e sensuale al tempo stesso, per adagiarsi infine su un soffice letto di muschio di quercia, patchouli e vaniglia.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

——————————————————————————————

MEMOIR – AMOUAGE

La seduzione dell’oscurità nel battito d’ali di un cigno nero.
Intenso, balsamico, un sorso di assenzio ed un respiro di incenso si mescolano
al fumo violaceo del tabacco, languidi fiori bianchi si dischiudono nell’aria speziata,
un fondo ambrato, caldo, oscuro e conturbante si tinge di profondi toni animali
e suggestioni di cuoio carnale.
Il profumo di un’amante immortale.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

——————————————————————————————

AEDES DE VENUSTAS – AEDES DE VENUSTAS

Questa eccezionale fragranza rappresenta uno dei più alti esempi di rivisitazione del tema
chypre in chiave moderna.
Il naso Bertrand Duchaufour sovverte i canoni classici della profumeria evocando, in una verdissima e succulenta composizione, l’aroma acerbo della radice di rabarbaro.
In un audace e complesso accordo di incenso, foglie di pomodoro, vetiver, caprifoglio, mela verde e nocciola prende vita un profumo freschissimo, pungente, ma estremamente raffinato e persistente che non potrà non stupirvi.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

——————————————————————————————

UNE ROSE CHYPRéE – TAUER PERFUMES

Sintesi perfetta tra lo stile classico e quello contemporaneo, questa magistrale interpretazione del tema chypre passa attraverso la sublime qualità di assoluta di rosa che Andy Tauer mescola in dosi massicce ad altrettante materie prime naturali e sintetiche.
L’apertura non può che essere agrumata (come nel più classico profumo chypre), ma ecco che
ben presto i sentori balsamici ed aromatici del geranio, dell’alloro e dell’incenso insieme a vigorose pennellate speziate di cannella tratteggiano un quadro sorprendente ed estremamente moderno.
La vera sorpresa, però, si rivela sul fondo della fragranza, in cui l’incenso si intensifica
e si fonde all’originale accordo ambrato che costituisce la “firma” olfattiva di Tauer.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

——————————————————————————————

BANDIT – ROBERT PIGUET

Parigi, 1944.
Robert Piguet presenta la sua prima, rivoluzionaria fragranza.
La fumosa scia di muschio di quercia e cuoio si mescola a tratti marcatamente floreali, fiori bianchi affatto teneri seducono con uno schiaffo, addolcito da note animali ed ambrate
che risplendono in un’aura di austera, assoluta eleganza.
Lei si impossessa del profumo del suo uomo, donandogli un’impronta androgina che fa di
Bandit una fragranza eccezionalmente attuale ed indiscutibilmente unisex.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

——————————————————————————————

MOJITO CHYPRE – PIERRE GUILLAUME COLLECTION CROISIERE

La dissacrante, imprevedibile rivisitazione di Pierre Guillaume dello stile chypre
si colora di inediti toni pop.
Alla base di questa originale fragranza troviamo un fondo classico di patchouli, muschio di quercia, labdano e vetiver, ma questo entusiasmante cocktail ci sorprende sin dalle prime note: lime, rum, menta e fragola compongono un mojito olfattivo eccezionale.
La persistenza da record e l’appeal casual-chic permettono di assaporare questo profumo da mattina a sera, inebriandosi della sua scia frizzante e gioiosa.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

——————————————————————————————

OPUS I – AMOUAGE LIBRARY COLLECTION

Un altro magistrale contributo alla categoria olfattiva chypre è questo di Amouage, che sceglie proprio questo tema senza tempo per inaugurare l’esclusiva linea “Library Collection“.
L’impronta smaccatamente orientale, tipica del brand omanita, pervade questa creazione sin dalle note di testa dense di prugna ed arancia amara macchiate dei toni caldi e speziati del cardamomo. L’incenso si insinua ben presto tra queste succulente note, per poi avvolgere anche l’esplosivo bouquet di fiori bianchi che costituisce il cuore di questo chypre e di cui è protagonista assoluto l’ylang ylang, esaltato da tuberosa e gelsomino.
La fase finale di Opus I è un opulento tripudio di note legnose: il sandalo, il vetiver ed il prezioso oud si amalgamano perfettamente ad incenso e fava tonka, amplificando così
il calore orientale che incendia questo conturbante elisir.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

——————————————————————————————

ARMY OF LOVERS – LM PARFUMS

Barocco ed estremamente coinvolgente, questo profumo porta all’estremo il concetto
di chypre: banditi gli agrumi dalle note di testa, veniamo invasi da un balsamico, intenso aroma speziato di pepe, coriandolo e cumino che stordiscono i sensi, chiarendo sin da subito
che in amore e in guerra è tutto concesso.
Successivamente, entra in scena la regina della composizione: la rosa, in tutta la sua vellutata e maestosa voluttà, compare adornata di violette e da un manto di miele seduta su un trono di legni fumosi, resine ardenti e ambra passionale.
Preparatevi ad affrontare un esercito di amanti!

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

——————————————————————————————

MADISON AVENUE – BOND N.9

Una delle più recenti proposte della maison Bond N.9 è questo nu-chypre vivace, arioso e moderno che ruota attorno alle note fruttate di bergamotto, mora e mela verde che rendono più che mai attuale e spumeggiante la composizione, ci si ritrova poi circondati da
rarefatte, luminose note di magnolia e gelsomino che anticipano note di fondo calde e sottilmente golose, grazie alla morbidezza dell’accordo ad effetto pralina associato alla morbidezza dell’ambra.
Perfetto da indossare in ogni occasione, come un “little black dress“.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

——————————————————————————————

Queste sono soltanto alcune delle tante fragranze appartenenti alla famiglia olfattiva chypre, potrete scoprirne molte altre presso la nostra boutique…

Vi aspettiamo per continuare il nostro viaggio olfattivo!

——————————————————————————————

Text: Giampaolo Baldoni
photos: Various sources