Pierre Guillaume nasce nel 1977 a Clermont-Ferrand.
Dopo gli studi entra a far parte del Laboratoire de Formulation industriale fondato da suo padre, si occupa di design di prodotti specifici per l’industria cosmetica all’interno del Dipartimento di Ricerca e Sviluppo.

Affascinato dall’espressione artistica della chimica sotto forma di profumeria pregiata, continua ad arricchire gli strumenti tradizionali della profumeria con una palette di ingredienti estratti dal mondo della chimica e della ricerca botanica, alla continua ricerca di nuove possibilità e nuove tecniche da applicare al mondo della profumeria artistica.

Nel 2002, all’età di appena 25 anni, lancia la sua prima composizione battezzata “Cozè” che il critico di profumi americano Chandler Burr (New York Times e GQ USA) descrive come “la più cool delle nuove fragranze europee creata da un giovane chimico francese” e fonda la sua maison di profumi: Parfumerie Generale (in riferimento alle sue iniziali).

Per andare oltre la semplice manipolazione degli ingredienti in termini di quantità e formulazione, Pierre Guillaume si concentra sull’esito finale e sull’interazione di fattori fisici: basse temperature, ultrasuoni etc.
Il risultato di queste ricerche dà vita al processo chiamato “Photo Affinage“, un prodotto olfattivo di rara raffinatezza, che si ottiene attraverso le radiazioni ultraviolette, dona alle sue fragranze un riconoscibile mélange di note vibranti che
si libera dell’evoluzione della fragranza secondo il classico schema della “piramide olfattiva”.

Il suo stile creativo imprime nelle sue creazioni un carattere discreto ma dalla lunga durata perché, come dice lui stesso, i migliori profumi sono quelli si scoprono da vicino.

Pierre Guillaume

Pierre Guillaume

“Profumi da indossare per se stessi, un’esperienza egocentrica, ma da indossare anche per l’Altro, l’altro speciale, mai per gli Altri. I miei profumi si affidano al contatto con la pelle per esprimere pienamente se stessi, senza tale contatto non sono niente”.

—————————————————————————————–

LA COLLEZIONE

02 – COZE’

Il nome di questa preziosa fragranza è la contrazione di “c’est osé” e trae ispirazione dall’odore che emanava la scatola dei sigari del padre di Pierre Guillaume: aromi di Chiba, Monterrey e Trinidad combinati con l’ebano.
Una fragranza complessa, estremamente raffinata e sensuale, in cui risplendono accordi di tabacco, legni pregiati e cuoio di qualità.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

—————————————————————————————–

03 – CUIR VENENUM

Un cuoio vivo, ardente, carnale.
Grazie all’utilizzo del polyalcohol di cocco, questa intensa fragranza penetra nella pelle come un veleno soave.
Il contrasto tra il profumo seducente ed innocente al tempo stesso dei fiori d’arancio bagnati di miele e quello più sfacciato della pelle conciata indossata su un corpo nudo dà
vita ad un elisir appassionante che non lascia scampo.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

—————————————————————————————-

04 – MUSC MAORI

Come un tatuaggio Maori con simboli neri sulla pelle bianca, Musc Maori
unisce la morbidezza dei muschi bianchi ai toni scuri dell’assoluta di semi di tabacco,
creando l’illusione di assaporare una tazza di cioccolato come quelle che
gustavamo da bambini.
Echi d’ambra ed una sottile, raffinatissima scia di bergamotto rifiniscono questa
splendida creazione gourmand.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

—————————————————————————————-

4.1 – LE MUSC ET LA PEAU

A dieci anni di distanza dalla creazione di Musc Maori, Pierre Guillaume rivisita uno dei temi a lui cari dando vita a questo profumo di latte e di pelle, un tripudio di muschi
avvolge la pelle, la dona un’aura sottilmente cremosa, illuminata dal perfetto equilibrio tra ylang ylang e legno di cedro, e punteggiata da note aromatiche di rosmarino.
Profumo di eccezionale persistenza, Le Musc et la Peau può essere indossato da solo o in abbinamento ad altre fragranze per prolungarne la durata.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

—————————————————————————————–

6.1 – VETIVER MATALE

Una concentrazione del 20% rende questo magistrale omaggio al vetiver un’opera memorabile,
un profumo perfettamente unisex in cui l’assoluta di vetiver bourbon viene esaltata da continui chiaroscuro: miele e tabacco biondo ne accentuano la carnalità, mentre l’eliotropio
ed il the verde arricchiscono la fragranza di sfumature più romantiche ed intime, l’ambra infine rende il tutto assolutamente seducente.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

—————————————————————————————–

7.1 – GRAND SIECLE INTENSE

Il tema più classico della profumeria, l’ Acqua di Colonia, rivisitato da Pierre Guillaume in chiave moderna: la concentrazione in eau de parfum rende
il profumo intenso e persistente, gli eterni accordi agrumeti e legnosi si vestono di
sfumature aspre e tonificanti di foglie di limone, menta, assoluta di fieno e tabacco biondo.
Una goccia di miele infine addolcisce la composizione donandole un’aura confortevole ed
estremamente chic.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

—————————————————————————————–

08 – INTRIGANT PATCHOULI

Il profumo notoriamente bohemienne del patchouli si veste da gran sera.
Pierre Guillaume rivisita l’eterno tema Chypre anni’40 rendendo questa nota (presente in una concentrazione del 15%) elegante, raffinata ed aristocratica.
Lussuosi effluvi di sandalo di Mysore si fondono a note animali e spezie preziose, rievocando i grandiosi profumi del passato.
Per nostalgici e non solo…

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

—————————————————————————————-

09 – YUZU AB IRATO

Una delicata sensazione di forza“.
Così viene definita questa fragranza freschissima, a base di yuzu giapponese (piccolo agrume
dal sapore a metà tra limone e mandarino), note di bambù, menta, timo, mirto selvatico ed incantevoli fiori acquatici (magnolia e giacinto).
Una sensazione di serenità, di relax, come passare l’intera giornata in una lussuosa spa.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

—————————————————————————————–

10 – AOMASSAI

Profumo estremamente originale, AOmassai si compone di note brucianti, fumose ed amare, su una base orientale perfettamente orchestrata.
Caffè, caramello e liquirizia diventano incandescenti mentre incenso ed arancia amara avvolgono la composizione di un fumo ipnotico.
Il fondo scuro, intenso e legnoso nasconde un sensuale mistero…

aomassaiblog

—————————————————————————————–

10.1 – BOUQUET MASSAI

Un accattivante bouquet di fiori di peonia e magnolia illuminato da note di pesca viene
avvolto dalla polvere di caffè e da accordi legnosi/orientali su cui spicca la nota scura e vellutata del cashmerean.
Una modernissima, seducente interpretazione del tema floreale-orientale che risplende di morbidi, emozionanti riverberi tropicali.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

—————————————————————————————–

11 – HARMATAN NOIR

Il profumo di un tè alla menta e del vento secco del deserto evocano sensazioni forti,
avventurose e romantiche insieme, il legno di cedro, note salate ed un pizzico di gelsomino
contribuiscono ad accentuare i contrasti tra caldo e freddo che caratterizzano questo profumo indimenticabile come una appassionata storia d’amore sullo sfondo del deserto.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

—————————————————————————————–

11.1 – INDIAN WOOD

Il tema olfattivo della menta speziata incontra suggestioni indiane: le note aromatiche e legnose si fondono alla morbidezza del cocco e del muschio d’albero.
Un profumo evocativo di esplorazioni nella giungla, umidità e vegetazione. Un elisir avventuroso ed ammaliante.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

—————————————————————————————–

12 – HYPERESSENCE MATALE

Tutto il rigore e la sofisticatezza della cerimonia del tè vengono celebrati da questa
intensa composizione in cui caldi, aromatici effluvi di tè nero e menta vengono invasi da
note cuoiaie e legnose.
Una persistente freschezza unita ad un’eleganza atemporale rendono questo profumo unico ed inimitabile, come un abito sartoriale di preziosa vigogna.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

—————————————————————————————-

13 – BRULURE DE ROSE

Una rosa è una rosa. Persino quando Pierre Guillaume la brucia tra le fiamme di un
incandescente fondo orientale, essa non perde il suo fascino.
La rosa incandescente si arricchisce di mille sfaccettature: le note verdi e legnose di palissandro cedono il passo ad un abbraccio cremoso di sandalo e lampone, incorniciando la regina dei fiori con ghirlande di muschi ambrati, caldi e sensuali come non mai.
Una fragranza che saprà conquistare anche chi non ama il profumo di rosa.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

—————————————————————————————–

15 – ILANG IVOHIBE

Il mistero di un fiore immaginario, una fusione sapientemente orchestrata di fiori
di ylang ylang e vaniglia del Madagascar, pennellate aromatiche e succo d’arancia,
un pizzico di gelsomino ed uno zic di note legnose completano la ricetta
del profumo della felicità.
Una delle composizioni più originali di Pierre Guillaume, in cui rare essenze naturali
vengono plasmate dalla sua padronanza nello scegliere le molecole sintetiche più
originali per dare vita a qualcosa di insolitamente accattivante che conquista al
primo colpo.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

—————————————————————————————-

16 – JARDINS DE KERYLOS

Elegante e minimale, questa fragranza dalla scia discreta e raffinata unisce sapientemente l’aromatica freschezza tipicamente mediterranea del fico verde alla sensualità francese della tuberosa ed alle succose note della pesca bianca e dei muschi più luminosi,
evocando così splendidi ricordi di vacanze estive in località esclusive.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

—————————————————————————————-

17 – TUBEREUSE COUTURE

Un lussuoso nettare floreale, la magistrale visione di Pierre Guillaume esalta ogni sfaccettatura della preziosa essenza di tuberosa: olio di Kalamanzi e gelsomino per enfatizzarne il lato verde, un accordo di latte ne cesella perfettamente le sfaccettature lattoniche, benzoino e zucchero di canna ne evidenziano i tratti più canforati, affinché
questo fiore seducente risplenda sotto i riflettori come un prezioso capo di alta moda.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

—————————————————————————————-

18 – CADJMERE

Questo profumo orientale e legnoso è una vera e propria ode al nobile legno di sandalo.
Una materia prima dai sentori cremosi, accoglienti, materni, la morbidezza del cachemire.
Insieme al sandalo, troviamo spezie soffici e delicati accenni floreali accostati al nobile legno di palissandro ed all’ inconfondibile aroma della resina di cipresso, per dare vita ad una composizione che protegge e scalda come un soffice tessuto di cachemire.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

—————————————————————————————-

19 – LOUANGES PROFANES

Innocente e sensuale al tempo stesso, questo profumo sprigiona i magnifici effluvi di fiori rari e dal significato altamente spirituale: giglio bianco, biancospino e neroli avvolti dall’incenso e sostenuti da intense note di legno di Gaiac (definito anche “Lignum Vitae“) danno vita ad un’aura intensamente luminosa, rarefatta ma persistente, una sensazione di benessere che ci accompagna durante la giornata e strappa un sorriso a chiunque incroci la scia di questa pozione angelica.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

—————————————————————————————-

20 – L’EAU GUERRIERE

Una potente eau de toilette per moderni cavalieri della Tavola Rotonda.
La forza vibrante dell’incenso, il mirto balsamico e la corteccia di Chinchona donano una forza spirituale alla composizione che, sul fondo, si scalda di muschi animali, per un abbraccio caldo e rassicurante.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

—————————————————————————————–

21 – FELANILLA

La vaniglia felina, graffiante di zafferano e selvaggia come l’assoluta di fieno e della preziosa vaniglia di Tahiti, impreziosita e sofisticata grazie alla presenza dell’iris e di uno sfavillante, intenso fondo ambrato.
Un nettare unisex da condividere con la persona amata.

felanilla-blog

—————————————————————————————-

22 – DJHENNE

Legni di seta, lavanda immaginaria, fiori di seringa ed assoluta di grano compongono il
cuore di questo profumo meraviglioso, originale e sognante.
Una delle migliori creazioni nate dall’estro di Pierre Guillaume, questo succo racconta di boschi incantati, legni morbidamente accoglienti ed accordi aromatici dai contorni indefiniti che si perdono in delicati sentori di cuoio.
Un ricordo impossibile, un sogno ad occhi aperti in un bosco sospeso nel tempo.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

—————————————————————————————-

24 – PAPYRUS DE CIANE

Elegante e sofisticato, questo profumo dalle sfumature verdi ed austere, ci porta dalle fontane di Aretusa alle sponde del fiume Ciane, in un viaggio silenzioso e splendente,
in cui ginestra e resina di galbano si impreziosiscono di morbido muschio di quercia e scuri effluvi di incenso per amplificare la solennità di un percorso interiore.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

—————————————————————————————-

25 – INDOCHINE

Una crociera sul fiume Mekong, fotografie color seppia, nebbie e paesaggi esotici, profumati legni laccati.
Fresche note di cardamomo e pepe aprono la composizione, mentre benzoino e miele del Laos
contribuiscono ad enfatizzare le tinte esotiche e romantiche di questo languido elisir ispirato a proibite storie d’amore in una terra lontana e magica.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

—————————————————————————————-

26 – ISPARTA

L’ispirazione per questo profumo nasce dall’omonima città turca in cui viene prodotto un prezioso olio di rosa ottenuto dalla “rosa estiva di Isparta” che cresce rigogliosa nei giardini a terrazza sui morbidi pendii delle montagne.
Per enfatizzare la qualità di questa materia prima, Pierre Guillaume la adorna di frutti rossi e piccanti accenti pepati, per poi renderla immortale con l’aggiunta di patchouli ed
un sapiente accordo di ambra grigia e muschi.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

—————————————————————————————-

L’OMBRE FAUVE

Ambra. Voluttuosa, animale, feroce e seducente.
Opulenza calda e vibrante di ambra speziata, avvolta in una pelliccia di intense note animali e scaldata da preziosi legni e dall’altissima concentrazione di essenza odorosa.
Un capolavoro.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

—————————————————————————————-

CORPS ET AMES – APAISANTE

La vivace, splendida reinterpretazione dell’accordo Chypre di Pierre Guillaume
si apre su vivaci note aromatiche di geranio e verbena, patchouli e gelsomino ne costituiscono il cuore, mentre il fondo di muschio di quercia e sandalo dona vigore ad una intensa, duratura eau de toilette raffinata e dalle spiccate proprietà aromaterapiche, per donare una sensazione di benessere che pervada tanto il corpo quanto lo spirito.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

—————————————————————————————

BOIS NAUFRAGE’

Un accordo raffinatamente legnoso e pervaso dalla freschezza del fico e di cristalli di sale, un legno bagnato dal mare, infuso di caldi e rassicuranti sentori di ambra grigia
e vetiver.
Romantico e casual.

clicca sull'immagine per acquistare

clicca sull’immagine per acquistare

—————————————————————————————-